fbpx

Acne: il calvario per molti giovani

Le pelle acneica colpisce in larga misura i giovani e, sebbene gli adulti – uomini e donne – non ne siano propriamente immuni a causa di alcuni scompensi ormonali, è un vero e proprio calvario in giovane età. Questo disturbo è enormemente diffuso e interessa i soggetti tra i 12 e i 25 anni. In alcuni casi può manifestarsi anche l’acne tardiva. Ma quali sono le cause per cui si origina? Cos’è davvero e come trattarla con gli oli essenziali?

Cos’è l’acne

L’acne vulgaris – così è definita dalla medicina – è a tutti gli effetti un problema dermatologico. Dal momento in cui è un’infiammazione dell’apparato pilo sebaceo, la produzione di sebo viene alterata e dunque si va a formare una sorta di tappo. Quest’ultimo poi ostruisce il canale follicolare e dunque favorisce la proliferazione dei batteri sulla pelle. Esistono diversi tipi di acne, dai punti neri fino ai punti bianchi, ma anche noduli, pustole, papule o cisti veri e proprie.

Le cause dell’acne

Perché viene l’acne? Quali sono i motivi? In realtà non si conoscono profondamente tutti i meccanismi che portano alla formazione di acne. Tuttavia, sappiamo per certo che molti fattori possono influire sulla produzione eccesiva di sebo, come la familiarità, gli ormoni androgeni, i cambiamenti ormonali, il fumo o persino lo stress. Ecco perché è un problema che può scaturire anche nell’età adulta.

Migliori oli essenziali contro l’acne

Contro la pelle acneica, assicurati di usare dei rimedi naturali che possono riequilibrare il pH e anche tenere a freno la produzione eccessiva di sebo. Il trattamento dell’acne con i rimedi naturali è assolutamente interessante, in particolare se si sceglie di usare gli oli essenziali.

Per esempio, l’olio essenziale al rosmarino è super utile: può essere persino usato poco prima di andare a dormire, avendo proprietà antinfiammatorie, antibiotiche e rigeneranti. Che dire poi delle potenzialità dell’olio essenziale di lavanda spica, perfetto per il suo effetto rilassante e astringente? Ecco i migliori oli essenziali contro l’acne.

Le migliori ricette naturali per l’acne

Per fortuna, grazie agli oli essenziali, possiamo preparare delle soluzioni contro il disturbo comodamente a casa. Di seguito suggeriamo una lozione da applicare ogni giorno e una maschera speciale contro l’acne da usare almeno due volte a settimana.

Lozione da applicare sulle pustole ogni giorno: flacone da 100 ml

Ingredienti

  • Idrolato di Lavanda  80% o di Elicriso
  • Alcool alimentare 20%
  • 30 gocce di olio essenziale di albero del tè
  • 10 gocce di olio essenziale di bergamotto
  • 10 gocce di olio essenziale di Palmarosa
  • 10 gocce di olio essenziale di lavanda spica

Procedimento

Basta inserire in un flacone da 100 ml tutte le sostanze per preparare la miscela speciale contro l’acne. Si può utilizzare ogni giorno per depurare la pelle.

Maschera naturale per l’acne da fare due volte a settimana

Ingredienti

  • 60 grammi di argilla verde
  • 40 ml idrolato di lavanda
  • 10 ml olio vegetale di cumino nero
  • 40 gocce di olio essenziale dell’albero del te
  • 20 gocce di olio essenziale rosmarino ct. Verbenone
  • 10 gocce di olio essenziale bergamotto
  • 10 gocce di olio essenziale Palmarosa

Procedimento

Per combattere davvero l’acne, è indispensabile preparare questa maschera naturale (che dura per un po’ di tempo e si può conservare facilmente).

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to cart