fbpx

Zanzare, come possiamo allontanarle e stare bene grazie agli oli essenziali? L’estate è una delle stagioni più belle di sempre: si va in vacanza, ci sono le ferie, ci si stende in spiaggia di fronte al mare. Eppure, qualche disturbo nel complesso c’è: sono loro, le zanzare, da sempre un grande problema da affrontare, soprattutto se le loro punture ci causano fastidi.

Cosa fare con caldo e zanzare?

L’aromaterapia ci aiuta nella lotta contro le zanzare durante l’estate? Assolutamente sì, dal momento in cui molti oli essenziali sono indispensabili per tenerle lontane e al contempo per lenire i fastidi causati da una puntura, come il rossore e il prurito.

I rimedi naturali più comuni per le zanzare sono a base di aroma di caffè, aceto e limone, piante antizanzare e gli oli essenziali, sfruttati con l’apposito diffusore, oppure da spalmare sulla pelle come una crema, non solo per proteggersi dal morso, ma anche per alleviare un eventuale arrossamento della pelle.

zanzare come allontanarle con gli oli essenziali

Come allontanare le zanzare: oli essenziali

Immagina di desiderare ardentemente l’estate per tutto l’anno: se hai il giardino, trascorrere delle ore deliziose all’aperto, stare in compagnia degli amici o della famiglia. E poi arrivano loro! Come allontanare le zanzare all’aperto? Per evitare di ridurci piene di morsi, possiamo scegliere di comprare degli appositi oli da utilizzare in diffusione atmosferica.

Sotto questo punto di vista, gli oli in diffusione nell’atmosfera a base di Citronella, Cedro dell’Atlante, Basilico, Geranio Rosato ed Eucalipto Citrato sono i migliori. Fungono da repellenti naturali contro le zanzare e le profumazioni fanno bene agli ambienti della casa.

Come lenire le punture di zanzare, dal prurito al rossore

Le zanzare ti hanno morso? A questo punto, entrano in gioco loro, l’olio essenziale di Lavanda Spica o l’olio essenziale di Santolina. In alternativa puoi preparare delle apposite miscele contro le zanzare.

L’olio essenziale di Lavanda Spica è una manna dal cielo, dal momento in cui può essere utilizzato per trattare numerosi disturbi. È sfiammante, cicatrizzante e disinfettante, ma è soprattutto utile per lenire e calmare scottature, ustioni e per combattere il prurito e il rossore da puntura di zanzara.

Al contempo, però, non sottovalutare la Santolina, a cui vengono riconosciuti numerosi benefici interessanti: ti permette di migliorare la digestione, è un potente tonico-stimolante e ha anche delle proprietà antisettiche. Nella lotta contro le zanzare in estate, non dimenticare di avere in casa questi oli essenziali: potrai sbarazzarti di loro e vivere al meglio le ore all’aperto.

Puoi trovare in commercio anche dei validissimi prodotti formulati con oli essenziali per tenere lontane le zanzare ed altri utili dopo puntura! Eccone alcuni che ti suggeriamo:

Questi prodotti sono sicuri e possono essere utilizzanti in tutta serenità e sicurezza anche sui più piccoli!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to cart